leeds manchester united

Domenica ad Elland Road torna uno dei match più sentiti di tutto il Regno Unito. E pensare che lo United non va a far visita al Leeds da ben 18 anni in campionato. La Premier League si infiamma con Leeds – Manchester United.

La rivelazione del calcio inglese guidata da Marcelo Bielsa prova ancora a credere ad un posto in Europa e dall’altra parte lo United è ormai quasi certo del secondo posto, ma troppo distante per disturbare il City nella volata per il titolo. Diavoli rssi probabilmente già con la testa alla doppia semifinale di Europa League con la Roma.

Vediamo cosa ci attende, domenica alle ore 15.00

Qui Leeds: Bielsa ha tutta la rosa a disposizione

Tutto pronto per ad Elland Road per ospitare 18 anni dopo il Manchester United. Gli uomini di Bielsa ci arrivano nel miglior modo possibile allo scontro: vittoria in casa del City per 2-1, 1-1 che va pure stretto in casa con il Liverpool, per 46 punti in classifica. Il settimo posto per un’ipotetica qualificazione alla Conference League dista 7 lunghezze e non sono pochi, ma in questo finale convulso tutto può succedere.

Aggiungiamoci che nelle ultime 5 gare i “Whites” hanno fatto 11 punti, con 3 successi e due pareggi, mentre l’ultima sconfitta risale all’8 marzo per 2-0 in casa del West Ham. Sul terreno amico sono arrivati complessivamente 22 punti in 16 gare, con 6 successi, 4 segni X e 6 sconfitte. Un ruolino molto equilibrato e che vede il Leeds segnare 22 reti con 19 al passivo. Insomma anche lo United è avvisato.

Bielsa in vista della gara di domenica dovrebbe avere tutta la rosa al completo. Gli unici dubbi riguardano le condizioni di Raphinha e Rodrigo, con Cooper che torna dalla squalifica in mezzo alla difesa. Nel 4-1-4-1 del “El Loco”, Meslier gioca in porta, mentre la difesa vede Ayling e Alioski agire sulle corsie esterne e si ricompone la coppia centrale Llorente – Cooper. L’unico mediano basso sarà come sempre Phillips. Più avanzati Costa, Dallas, Roberts ed Harrison. Unico terminale offensivo Bamford.

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

Probabile formazione leeds vs manchester united
Le scelte di Bielsa per la gara contro lo United

Probabile Formazione Leeds: (4-1-4-1), Meslier; Ayling, Llorente, Cooper, Alioski; Phillips; Costa, Dallas, Roberts, Harrison; Bamford. All. Bielsa.

Qui United

Non potrà mai essere una trasferta come le altre a Leeds per il Manchester United. Ma la rivalità nata negli anni ’70, preoccupa meno la truppa dei diavoli rossi che ormai sembrano tranquilli al secondo posto. 66 punti totalizzati, a meno 11 dalla vetta, ma rispettivamente a + 10 e + 11 sulla terza e quarta/quinta piazza. Insomma sono in una botte di ferro gli uomini di Ole Gunnar Solskjær. L’unico pensiero concerne adesso la doppia semifinale di Europa League con la Roma, ultimo ostacolo sulla strada che conduce alla finale.

Lo United è in serie positiva da 12 gare in Premier League e l’ultimo Ko risale al clamoroso 2-1 ad Old Trafford dello Sheffield United lo scorso 27 gennaio. Ben 5 le vittorie di fila per i Diavoli Rossi e i 15 punti totalizzati negli ultimi 450 minuti hanno blindato la seconda posizione. In campo esterno il Manchester è una sorta di rullo compressore ancora imbattuto in Premier League. Lontani dal terreno amico, Pogba e soci hanno messo assieme 36 punti in 16 gare, con 10 vittorie 6 pareggi. Solo il City ha fatto meglio, ma con un KO.

In vista del Leeds, Solskjær recupera Bailly che risulta negativo al tampone dopo aver contratto il Covid. Sempre in dubbio Martial e Jones. Ci sarà grande rotazione, proprio per preservare i titolari in vista della gara di Europa League con la Roma. Ballottaggio tra i pali per Henderson e De Gea: chi gioca in campionato, va in panchina in Europa e il primo sembra in vantaggio sullo spagnolo. Difesa inedita sulle fasce, con Williams e Telles dal primo minuto.

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

I due mediani, nel 4-2-3-1, saranno Matic e Van de Beek, mentre alle spalle della punta agiscono Mata, Bruno Fernandes e Pogba. Maglia da titolare per Cavani.

probabile formazione manchester
Le scelte di Solskjaer per la gara contro il Leeds

Probabile formazione Manchester United: (4-2-3-1), Henderson; Wiliams, Lindlof, Maguire, Telles; Matic, Van De Beek; Mata, Bruno Fernandes, Pogba; Cavani. All. Solskjær.

Precedenti

Leeds e Manchester United tornano ad affrontarsi a 18 anni di distanza ad Elland Road. I bianchi di casa non battono i rivali sul terreno amico dal 14 settembre 2002, finì 1-0. L’ultima volta, il 18 ottobre 2003, lo United si impose 1-0. Infine, il segno X non esce dal 3 marzo 2001, quando impattarono 1-1. In anni più recenti, due sfide in Coppa di Lega sempre a Leeds. Sia nel 2009 e sia nel 2011 vittorie per lo United.

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato

Matteo Felli
Nel mondo del giornalismo sportivo da quando avevo 16 anni. Amo calcio, snooker, golf, surf, ciclismo e motori. Da 15 anni ho abbracciato poker, betting e il gaming in generale. Adoro il calcio inglese. Filosofia di vita? "Amici Miei".