napoli juve serie a

Insieme a Inter-Lazio sarà il big match della 22ª giornata del campionato di Serie A. Napoli-Juventus è una sfida che va ben oltre gli interessi di classifica. 

Napoli -Juve ultima chiamata per Gattuso

Nonostante il palmares delle due squadre nel Campionato di Serie A, penda decisamente dalla parte dei bianconeri, il bilancio tra Napoli e Juventus allo Stadio Diego Armando Maradona, ex San Paolo, è di quasi assoluta parità.

Fino ad oggi sono state giocate 74 partite in Serie A tra le due compagini e gli azzurri sono avanti nel computo totale di vittorie con 24 successi. 

La Juventus ha violato lo stadio napoletano in 23 occasioni, mentre i pareggi sono stati 27. 

Tutto sommato equilibrato anche il computo delle reti realizzate, che vedono anche in questo caso il Napoli avanti con 91 segnature rispetto alle 87 dei bianconeri. 

Come arrivano le due squadre alla sfida del «Maradona»

Napoli e Juventus sono le due uniche squadre che devono recuperare un turno di campionato, dovendo disputare il match dell’andata che fu prima assegnato alla Juventus per 3-0 a tavolino, per poi essere fissato a data da destinarsi alla luce della decisione del Collegio di Garanzia per lo sport presso il CONI che ribaltò la decisione ordinando lo svolgimento della partita. 

In classifica la Juventus ha virtualmente riagganciato il treno delle due milanesi ormai in fuga da inizio campionato e si trova a soli 7 punti dal Milan e a 5 dall’Inter. 

Il Napoli è invece attardato e occupa adesso il sesto posto con 37 punti, 5 di ritardo dagli avversari che affronterà sabato sera alle 18,00. 

Nulla è perduto per i partenopei, che sono distanti dal quarto posto occupato da Lazio e Roma di soli 3 punti, senza contare i punti in palio per la partita di recupero di cui abbiamo appena scritto. 

Il problema per la squadra di Gattuso è lo stato di forma, visto che, dopo il successo sul Parma per 2 reti a zero, il Napoli è uscito dalla Coppa Italia per mano dell’Atalanta ma, soprattutto, ha perso in malomodo contro il Genoa in campionato lo scorso 6 febbraio. 

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

La Juventus sta invece passando il miglior momento della stagione. In campionato non perde un punto dallo scorso 17 gennaio, quando fu sconfitta a Milano contro l’Inter per 2-0 e da allora è arrivata la Supercoppa, conquistata proprio contro il Napoli e la finale di Coppa Italia giunta ai danni dei nerazzurri. 

Le formazioni della vigilia

probabile formazione napoli contro la juve

Napoli (4-3-3): Ospina; Mario Rui, Rrahmani, Maksimovic, Di Lorenzo; Ruiz, Bakayoko, Zielinski; Insigne, Osimehn, Lozano. All. Rino Gattuso

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

probabile formazione juve contro napoli

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Chiellini, De Ligt, Cuadrado; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; C.Ronaldo, Morata. All. Andrea Pirlo

Napoli falcidiato dalle assenze

Gattuso dovrà inventarsi la difesa, a causa di tutta una serie di infortuni e malattie che metteranno fuori causa per il match, la coppia centrale titolare e due sostituti. 

Koulibaly, contagiato da Coronavirus e Manolas, alle prese con una distorsione alla caviglia rimediata contro il Genoa, non saranno della partita, al pari di Ghoulam, anche lui contagiato dal virus e fortemente in dubbio e di Hysaj, che in Coppa Italia ha rimediato una distrazione muscolare alla coscia sinistra e non sarà nemmeno convocato. 

Nemmeno a centrocampo e in attacco, “Ringhio” potrà contare su titti i suoi effettivi, tanto che Demme è in dubbio e Mertens è rimasto in Belgio a curare la propria caviglia che gli ha fatto saltare buona parte dell’ultimo scorcio di stagione. 

Scelte quasi obbligate, quindi, con Ospina tra i pali, Di Lorenzo e Mario Rui ai lati di Rrahmani e Maksimovic, Ruiz in ballottaggio con Elmas, Bakayoko e Zielinski a formare il trio di centrocampo con Lozano a giostrare da trequartista esterno, con Insigne a sinistra e uno tra Petagna e Osimhen ad agire da punta centrale. 

Juventus quasi al completo

Meno problemi per Andrea Pirlo, pronto a mettere in campo i suoi effettivi migliori a cominciare dalla difesa. 

L’unico dubbio è quello che fa capo a Bonucci, che potrebbe partire dalla panchina visto l’affaticamento subito la settimana scorsa che gli ha fatto saltare anche la partita di Coppa Italia contro l’Inter. 

Pronto al suo posto De Ligt che è leggermente in vantaggio nel ballottaggio con Demiral. 

Chiellini sarà l’altro centrale, con una difesa completata da Danilo da una parte e Cuadrado dall’altra. 

Davanti Morata ha più chance di Kulusevski per partire nell’undici iniziale insieme a CR7, mentre il centrocampo sarà formato da Chiesa, Bentancur, Rabiot e McKennie.

Le quote e dove vederla

Bianconeri decisamente favoriti per una quota pari a @2,05, mentre la vittoria dei padroni di casa si gioca @3,80, il pareggio @3,45. 

Se siete interessati al numero delle segnature, il range è davvero risicato, visto che l’Over Gol 2,5 si trova @1,94, mentre l’Under è quotato @1,96. 

Il big match della 22ª giornata si potrà vedere su Sky Sport Serie A, a partire dalle 18,00, sui canali 202 e 249 del satellite, oppure sul digitale terrestre sui canali 473 e 483, oppure ancora su Sky Sport al canale 251. 

Le altre partite, spicca Inter-Lazio

PARTITA1X2ORARIOTV
Bologna-Benevento1.903.604.55Venerdì ore 20:45Sky Sport
Torino-Genoa2.003.404.25Sabato ore 15:00Sky Sport
Napoli-Juventus3.803.452.05Sabato ore 18:00Sky Sport
Spezia-Milan6.754.601.50Sabato ore 20:45DAZN
Roma-Udinese1.753.954.90Domenica ore 12:30DAZN
Cagliari-Atalanta7.004.751.45Domenica ore 15:00DAZN
Sampdoria-Fiorentina2.873.402.55Domenica ore 15:00Sky Sport
Crotone-Sassuolo3.803.751.95Domenica ore 18:00Sky Sport
Inter-Lazio1.793.904.50Domenica ore 20:45Sky Sport
Verona-Parma2.003.454.00Lunedì ore 20:45Sky Sport
Quote e calendario della 22ª giornata di A

L’altra partita sulla quale verranno posti i riflettori, è senza dubbio quella di San Siro, dove, alle 20,45 di domenica sera, l’Inter affronterà la Lazio. 

Squadre praticamente al completo con Conte pronto a schierare la sua coppa d’attacco preferita, quella formata da Lukaku e Lautaro, mentre Correa e Immobile proveranno a scardinare la difesa nerazzurra. 

La quota per la vittoria dell’Inter è quella più bassa del lotto, visto che un successo di Barella e compagni si gioca @1,79. Il pareggio si trova @3,90, la vittoria dei biancazzurri @4,50. 

Il Milan fa visita al Benevento, l’Atalanta scende a Cagliari e la Roma ospita l’Udinese. 

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato

Andrea Borea
Ha sempre pensato alla vita come un’eterna previsione. Appassionato di tutto ciò che ruota intorno alla NBA, ama i campionati esteri di calcio, Premier, Liga e Bundes in particolare. Se rotola, ci siamo!