quote e formazioni liga

Le tre grandi big della Liga continuano a viaggiare a un ritmo a parte, con il solo Siviglia ormai a tenere il passo. Atletico Madrid ancora in vetta con un margine però ora più esiguo dopo i due pareggi nei recuperi, e con Real Madrid e Barcellona che dietro invece continuano a vincere (non senza i loro problemi peraltro). Il programma di questa 24° giornata di Liga, sembra però fatto a posta per continuare e consolidare questo trend, salvo ovviamente improbabili sorprese. Vediamo tutto quello che c’è da sapere sulle partite delle prime tre in classifica.

Atletico Madrid-Levante: tutte le quote portano al Cholo

Simeone continua a guidare la classifica, ma nelle ultime uscite ha cominciato a mostrare qualche piccola crepa (soprattutto difensiva), con due pareggi in tre partite che hanno dato forza alle inseguitrici (sempre vincenti). La sfida con il Levante è il bis proprio di quella fatta solo qualche giorno fa a campi invertiti, conclusa appunto con un pari in rimonta.

L’Atletico deve fare i conti anche con tante assenze importanti questa volta, che partono da Saul, Savic e Trippier squalificati, fino al gruppo di contagiati in attesa di tornare negativi quali Lemar, Herrera e Dembelè. Spazio quindi a Joao Felix in attacco insieme a Suarez, ma anche a Kondogbia a centrocampo.

Per il Levante che viaggia ormai in quel tranquillo limbo di classifica senza (per ora) troppe preoccupazioni, probabile la conferma di quasi tutto il gruppo che ha pareggiato la scorsa partita, fatta forse eccezione per due o tre ballottaggi: De Frutos o Rochina sulla fascia destra, Rober o Bardhi sulla mediana e Duarte o Postigo come centrali di difesa.

Sulle quote i bookmakers non hanno dubbi a indicare i padroni di casa come netti favoriti, affidando un @1.5 per la vittoria di Simeone, contro il @7 per gli ospiti e il @4 circa per il pari. Più incertezza sul numero dei gol, con l’Under leggermente in vantaggio a @1.8 e l’Over a @1.9.

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

Le probabili formazioni

  • Atletico Madrid: Oblak; Hermoso, Gimenez, Felipe; Carrasco, Koke, Kondogbia, Llorente, Vrsaljko; Suarez, Joao Felix.
  • Levante: Aitor; Clerc, Duarte, Vezo, Coke; Morales, Rober, Malsa, De Frutos; Dani Gomez, Roger.

Barcellona-Cadice: le quote per la riscossa Blaugrana

La sconfitta in Coppa del Re contro il Siviglia, la debacle di Champions in casa contro il PSG, il tutto nel giro di sette giorni. È l’ennesima conferma di una stagione ricca di problemi per i blaugrana, che però almeno in Liga continuano a vincere (sono sette di fila) e sperare in quello che sembra ormai l’unico obiettivo dell’anno (anche se 9 punti dalla vetta sono tanti).

Intanto c’è il Cadice, avversario ampiamente alla portata che arriva peraltro da 4 sconfitte consecutive che l’hanno risucchiato nella bagarre per la salvezza.

Nonostante il pesante 1-4 contro i parigini, Koeman sembra intenzionato a confermare gran parte dei titolari. A rischio solo Griezmann (che potrebbe lasciare spazio a Trincao), Dest (possibile l’impiego di Mingueza) e forse Pjanic al posto di Busquets. Qualche dubbio anche per il Cadice, con Lozano e Sobrino a giocarsi una maglia in avanti, così come Jonsson e Garrido in mediana.

Una sfida tra il migliore attacco della Liga (il Barca con 49 reti) e la peggior difesa (il Cadice con 39 subite), non può che avere quote ben definite: appena @1.15 per la vittoria del Barcellona, contro il @7.5 del pari e oltre @15 per l’impresa esterna. Favorito anche l’Over 2,5 valutato @1.3 circa.

Le probabili formazioni

  • Barcellona: Ter Stegen; Alba, Lenglet, Piquè, Dest; Pedri, Pjanic, F.De Jong, Dembelè, Messi, Trincao.
  • Cadice: Ledesma; Espino, Mauro, Alcalà. Carcelen; Perea, Jonsson, Fali, Salvi; Negredo, Lozano.

Valladolid-Real Madrid: Zidane favorito dalle quote

Zidane ha ripreso la corsa per provare ad agguantare il primo posto, anche se i troppi passi falsi in campionato (siamo già a 4 sconfitte) ne complicano la riuscita. Non dovrebbe essere questa partita però, a presentare ulteriori difficoltà. Un solo punto nelle ultime quattro partite giocate in casa dal Valladolid, ora davvero in grande affanno al terzultimo posto in classifica e con un calendario tutt’altro che favorevole.

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

Tante le assenze da ambo le parti e anche di un certo peso. Nei blancos non dovrebbero recuperare i vari Marcelo, Ramos, Hazard, Valverde e Carvajal, ma probabilmente non vedremo in campo nemmeno Odrizola o Militao. Formazione quindi quasi obbligata per Zidane, che conferma tutti quelli dell’ultima giornata con Lucas come terzino destro e il trio offensivo composto da Vinicius, Asensio e Benzema. Anche per Gonzalez più di un problema di formazione, vista anche la squalifica di Olaza che va ad aggiungersi alla lunga lista di infortunati. Dubbio Guardiola dal primo minuto in attacco insieme a Wissman, ma anche tra Orellana e Plano in trequarti, e Alcaraz e Emeterio davanti alla difesa.

Real ovviamente favorito con @1.5 di quota vittoria, contro il @7 dei padroni di casa e un @4.3 circa per il pari.

Le probabili formazioni

  • Valladolid: Masip; Nacho, Bruno, Joaquin, Luis Perez; Kike Perez, Alcaraz, Roque Mesa; Orellana; Guardiola, Weissman.
  • Real Madrid: Courtois; Mendy, Nacho, Varane, Lucas; Kross, Casemiro, Modric; Vinicius, Benzema, Asensio.

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato

Marco Fava
Da più di quindici anni si occupa di comunicazione e contenuti online. Voce e volto di ItaliaPokerClub, capo-redattore di "Poker Sportivo" in genere sempre alle prese con tutto quello che è gaming. Negli ultimi tempi si occupa della redazione di un portale sportivo ("Improbabile.it") dedicato ai Daily Fantasy Sport.