generica calcio pronostici

Consueto appuntamento con le quote e il programma della Ligue1 che all’alba della sua giornata numero 25 sembra ormai aver ristretto i motivi di interesse alle sole quattro squadre di vertice.

Il vuoto alle loro spalle infatti, è sempre più ampio e se anche in coda il gap delle ultime tre dovesse aumentare, ecco che per la maggior parte delle compagini in campo, l’attesa dell’estate diventerebbe l’unica ambizione di stagione.

PARTITA1X2ORARIO
PSG-Nizza2.503.152.85Sabato ore 17:00
Reims-Lens1.454.507.00Sabato ore 19:00
Lione-Montpellier2.653.052.65Sabato ore 21:00
Monaco-Lorient2.553.102.80Domenica ore 13:00
Angers-Nantes1.723.604.70Domenica ore 15:00
Dijon-Nimes7.504.601.40Domenica ore 15:00
Metz-Strasburgo2.653.002.75Domenica ore 15:00
Rennes-St.Etiénne2.053.153.70Domenica ore 15:00
Lille-Brest4.503.351.85Domenica ore 17:00
Bordeaux-Marsiglia7.505.001.30Domenica ore 21:00
Quote e calendario della 25ªgiornata di Ligue 1
SQUADRAPUNTISQUADRAPUNTI
Lille54Montpellier29
Lione52Brest30
PSG51Nizza*29
Monaco48Reims28
Rennes*38St.Etienne26
Lens36Strasburgo25
Metz35Lorient*22
Angers34Nantes19
Ol.Marsiglia**33Dijon15
Bordeaux32Nimes*15
La classifica di Ligue 1 all’alba della 25ª giornata – *una partita in meno **due partite in meno

Fuga per quattro

Lilla, Lione, PSG e Monaco. Sono loro le quattro in fuga che possono ancora lottare per tutti gli obiettivi più importanti della stagione. La serie di vittorie che le accomuna, in queste ultime giornate ha fatto letteralmente il vuoto dietro di loro, con il Rennes rimasto a dieci punti di distanza ormai.

E a ben guardare questa 25ª giornata, tutto lascia pensare che la corsa in vetta continuerà ancora. Tutte in casa e tutte contro avversari della parte destra della classifica.

Il Lilla capofila, se la giocherà contro il Brest, forte delle sue sei vittorie consecutive, peraltro subendo 1 solo gol (con la coppa sono ben cinque le partite con la porta inviolata). Di gol invece il Brest ne ha subiti anche troppi (44, seconda peggior difesa), anche se finalmente è tornato alla vittoria dopo che in cinque partite aveva raccolto solo un punticino. @1.5 la quota per il Lilla, @6.5 quella per gli ospiti (Over e Under invece alla pari con @1.9).

Sono quattro invece le vittorie di fila per il Lione (anche per Garcia un solo gol subito in questo frangente), che parimenti affronterà un Montpellier tornato a vincere dopo ben 10 turni di attesa. Vantaggio netto secondo i bookmakers per i padroni di casa, con un @1.35 appena contro il @7.5 per la vittoria ospite. Over 2,5 altrettanto avanti, fissato a @1.5.

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

Continua invece il momento nero per l’infermeria del PSG, che oltre ai tanti assenti dovrà ora fare a meno anche di Neymar dopo il recente infortunio che lo terrà fuori almeno un mese. Malgrado tutto però, i parigini non possono fallire la terza vittoria di fila contro il Nizza per non perdere contatto con le prime. La quota sembra indicare che non sia poi impresa così ardua: @1.2 massimo, contro il @13 per il segno due. Probabile anche gol e spettacolo con un Over 2,5 dato a @1.35.

Chiude il quartetto il Monaco, che peraltro del gruppo è forse quella più in forma di tutte, con sette vittorie di fila che diventano otto nelle ultime nove giornate. Una rimonta che ha messo Kovac nelle condizioni di puntare anche molto in alto e con tante frecce al suo arco da giocarsi. Da Golovin (tripletta nell’ultima giornata) a Ben Yedder (doppietta in quella prima), da Volland (che continua a sfornare assist e gol) a Maripan (difensore con il vizio del gol). Parte quindi con tutti i favori del pronostico (@1.4 di quota vincente), ma occhio perchè anche il Lorient viaggia a ritmo delle grandi nelle ultime uscite che l’hanno portato ad uscire dalla zona retrocessione (tre vittorie, tra cui contro il PSG, e un pari). Il segno due però, non va oltre il @7.5. Favorito anche l’Over 2,5 dato a @1.6 circa.

Le altre partite interssanti della giornata

Come detto, vista la classifica non sono poi così tanti i motivi di interesse tolte le prime quattro (che in Ligue1 vuol dire togliere tutti posti validi per le coppe europee). Rimane quel quinto posto valido per le qualificazioni (qua invece c’è ancora tanta bagarre) e almeno un posto per la retrocessione, con il Nantes però gravemente attardato al momento.

Proprio Nantes però, è una delle grandi attese di giornata, dopo l’esonero di un Raymond Domenech, arrivato appena due mesi fa. Un rendimento disastroso (4 punti in sette partite), alcune dichiarazioni fuori dalle righe e un rapporto al capolinea con l’intera squadra, hanno reso obbligatorio per il presidente Waldemar Kita, esonerare il suo allenatore (e puntare probabilmente su Koumbouarè). L’impresa salvezza è difficile, ma ancora alla portata. C’è però subito una trasferta impegnativa contro l’Angers, che pur non attraversando un gran momento di forma, è comunque favorito con un @2.3 per la vittoria, contro il @3.5 del Nantes (che non vince però da 16 partite…).

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

Altra partita interessante quella tra il Rennes, in corsa proprio per il quinto posto, e i St.Etienne, che è riuscito a portarsi a sette punti di distanza dalla zona retrocessione, grazie a un piccolo break positivo con due vittorie e un pareggio. Nello stesso frangente, solo due punti raccolti invece il Rennes, peraltro con un solo gol fatto. I padroni di casa restano favoriti con @1.9 di quota contro il @4.2 degli ospiti. E visto gli attacchi non particolarmente brillanti, avanti anche l’Under 2,5 che vale circa @1.65.

E a proposito di grandi decadute, colpisce la sfida tra Bordeaux e Marsiglia, entrambe alle prese con problemi di vario genere (tante le proteste dei tifosi soprattutto a Marsiglia), e una classifica totalmente anonima che le vede a un solo punto di distanza. Tre le sconfitte di fila per i padroni di casa, addirittura quattro nelle ultime cinque giornate per il Marsiglia di Larguet. Insomma si prospetta una partita equilibrata ma verso il basso, con entrambe le squadre accreditate di un @2.7 circa per la vittoria (il pari vale @3.2) e un noioso Under 2,5 in vantaggio a @1.6.

Ultima spiaggia è forse un termine ormai anche troppo ottimista per indicare la sfida tra Dijon e Nimes, appaiati in ultima posizione con sette punti di distacco dal quartultimo posto. Difficile dire chi sta facendo peggio, quando ci sono il peggior attacco e la peggior difesa in campo. Anche per i bookmakers la sfida è quasi alla pari, @2.5 per i padroni di casa, @2.8 per gli ospiti (@3.4 per un pareggio che sarebbe inutile per entrambe).

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato

Marco Fava
Da più di quindici anni si occupa di comunicazione e contenuti online. Voce e volto di ItaliaPokerClub, capo-redattore di "Poker Sportivo" in genere sempre alle prese con tutto quello che è gaming. Negli ultimi tempi si occupa della redazione di un portale sportivo ("Improbabile.it") dedicato ai Daily Fantasy Sport.