quote e formazioni supercoppa spagnola

Settimana importante per le squadre spagnole impegnate nella 35° edizione della Supercoppa, con il primo trofeo di stagione in palio. Due le semifinali in programma con da una parte (a Cordoba) Real Sociedad e Barcellona, mentre dall’altra (a Malaga) saranno Real Madrid e Athletic Bilbao a giocarsi l’accesso alla finalissima di domenica 17 gennaio.

Il programma della Supercoppa

Per il secondo anno la Supercoppa di Spagna sarà assegnata con il criterio delle semifinali e finale. In questo caso tra le prime due della Liga dello scorso anno (Real Madrid e Barcellona) e le due finaliste di Coppa del Re (Bilbao e Real Sociedad).

Le partite dovevano inizialmente disputarsi tutte in Arabia Saudita, ma la pandemia ha ovviamente cambiato i piano spostando il tutto rispettivamente a Cordoba e Malaga per le due semifinali e poi a Siviglia per la finalissima.

13/01/2121:00REAL SOCIEDADBARCELLONA
14/01/2121:00REAL MADRIDATHLETIC BILBAO
17/01/2121:00FINALISSIMA
Il programma della supercoppa spagnola 2021

Dove vedere le partite di Supercoppa

Per l’occasione tutte le partite della Supercoppa Spagnola saranno trasmesse dal canale NOVE che già lo scorso anno si era accaparrato l’esclusiva per questa competizione.

In più sarà possibile seguire tutti i match anche in streaming online, tramite Discovery+ (disponibile anche come App mobile).

La prima semifinale: Real Sociedad vs Barcellona

Se questa partita fosse stata disputata a inizio stagione, l’analisi sarebbe stata probabilmente molto diversa. Ora però la “bolla” del Real Sociedad sembra scoppiata e il rendimento davvero sopra le aspettative delle prima parte del campionato, si è ridimensionato notevolmente.

Certo nel mentre è arrivata la qualificazione per gli ottavi di Champions League, oltre a un quinto-sesto posto in Liga che era poi in linea con gli obiettivi stagionali. E ora anche questa occasione per puntare a un trofeo che manca dal 1982 (anno anche del secodo e ultimo scudetto). Resta però che gli uomini di Alguacil hanno ottenuto solo 1 vittoria nelle ultime 12 partite, oltre a 4 sconfitte nelle ultime sei giornate. Non proprio un momento brillante (e con tante assenze a cui rimediare).

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

Percorso diametralmente opposto per i catalani, che dopo un avvio disastroso, hanno nell’ultimo mese ricominciato a macinare vittorie (non a caso dopo la doppia sconfitta con Cadice in Liga e Juventus in Champions). I problemi di fondo (rinnovi dei big, società in fase di cambiamento, giocatori scontenti, allenatore) sono ancora tutti lì presenti, ma certo almeno i gol e il gioco sono tornati, così come soprattutto, è tornato Messi. I 4 gol rifilati in casa del Granada nella scorsa giornata, con due doppiette di Messi e Griezmann, sono solo un esempio di come le cose stiano girando decisamente meglio.

Real Sociedad (4-2-3-1): Remiro; Gorosabel, Le Normand, Zubeldia, Monreal; Guevara, Merino; Portu, Oyarzabal, Willian Jose; Isak.
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dest, Mingueza, Lenglet, Jordi Alba; Pjanic, Busquets, De Jong; Dembele, Messi, Griezmann.

L’altra semifinale: Real Madrid vs Bilbao

Ancora più marcata, almeno sulla carta, la differenza in campo tra le altre due semifinaliste. Il Real Madrid aveva forse dato a inizio stagione l’impressione di essere un passo indietro rispetto al solito, e in effetti c’è sicuramente più di qualche problema ancora da risolvere (anche qua c’è malcontento tra qualche big, vedi Ramos per esempio).

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

Eppure Zidane ha già dimostrato come pur con qualche affanno, quando si tratta di giocare per vincere qualcosa, i blancos siano sempre da considerare tra i favoriti. In Champions alla fine si sono qualificati come primi del girone, in Liga sono tornati con il fiato sul collo dell’Atletico Madrid in secondo posizione. E certo c’è tanta voglia di mettere in bacheca la dodicesima Supercoppa della sua lunga e gloriosa storia (l’ultima proprio quella dello scorso anno).

Per l’Athletic Bilbao che dire, si tratterebbe di un quasi miracolo. In campionato viaggia ormai nel limbo di metà classifica, con però un occhio alle spalle dove solo cinque punti lo separano dalla zona retrocessione. Le ambizioni quindi stanno a zero e questa potrebbe essere davvero l’ultima occasione dell’anno per fare qualcosa di memorabile.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Vazquez, Ramos, Varane, Mendy; Kroos, Casemiro, Modric; Asensio, Hazard, Benzema.
Athletic Bilbao (4-4-2): Simon; Capa, Nunez, Martinez, Belenziaga, De Marcos, Vencedor, Vesga, Munian, Williams, Garcia.

Le quote dei match e della vittoria finale

Nella prima semifinale è chiaramente il Barcellona il favorito, con una quota vittoria intorno al @1.70 contro il @4.25 per il Real Sociedad. Il solo passaggio del turno invece, vale @1.3 per i catalani contro il @3,2 degli avversari. I bookmakers indicano poi come in vantaggio anche la possibilità di un Over 2,5 valutato circa @1.5 appena.

Per quanto riguarda la semifinale del giovedì, le quote e i pronostici sono praticamente identiche a favore del Real Madrid questa volta: @1.7 per la vittoria dei blancos, contro il @5 circa del Bilbao. Il passaggio del turno secco invece è dato sempre a @1.3 per Zidane mentre solo @3.2 per l’Athletic.

Vale anche la pena fare qualche considerazione sulle quote per la vittoria finale, che vedono chiaramente le due “Big” in vantaggio. Quale la favorita assoluta? Secondo i bookmakers è il Real Madrid ad avere un minimo vantaggio, con quote intorno al @2 contro il @2.2 dei catalani. Solo a @8 la vittoria finale del Real Sociedad e ancora meno, circa @10, quella del Bilbao.

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato

Marco Fava
Da più di quindici anni si occupa di comunicazione e contenuti online. Voce e volto di ItaliaPokerClub, capo-redattore di "Poker Sportivo" in genere sempre alle prese con tutto quello che è gaming. Negli ultimi tempi si occupa della redazione di un portale sportivo ("Improbabile.it") dedicato ai Daily Fantasy Sport.