curiosità super 6

Tra qualche risultato un po’ a sorpresa (soprattutto per il numero dei gol) e altri invece in linea con i pronostici, ecco che questa 24ª giornata di Super 6 ha regalato un vincitore con un punteggio non proprio entusiasmante a vedersi (sono 21 i punti totali), ma che nel dettaglio invece racconta di 6 partite in verde con risultato esatto o esito corretto, e una differenza davvero minima (un solo gol) nelle partite da due punti. Insomma, malgrado tutto, qualcuno è andato molto vicino al filotto di sei partite anche in questa settimana! Vediamo allora tutti i numeri e le curiosità nelle scelte di questa giornata.

Genoa vs Udinese (1-1)

Un risultato perfettamente in linea con le attese, tanto che in effetti questo 1-1 è stato il più selezionato in assoluto con circa il 37% delle scelte. Una partita tra due squadre molto toste, che aveva scenari molto equilibrati, come dimostrano anche gli altri due risultati sul podio: il 2-1 con il 20.5% e viceversa il 1-2 con il 9.2%. Poi ancora una leggera preferenza sempre per i padroni di casa, che come sappiamo dopo l’arrivo di Ballardini sono diventati comunque una squadra che, soprattutto in casa, ha sempre offerto ottime prove. L’1-0 era buono per il 7.1%, così come il 2-0 scelto dal 5.5%. In mezzo, ancora gli altri due pareggi (il 2-2 arrivava al 6.1%) e poi via via anche le altre vittorie esterne (con lo 0-1 al 4.7%).

Bologna vs Sampdoria (3-1)

Discorso molto simile anche per questa partita, dove però il Bologna è andato leggermente oltre le previsioni che lo vedevano sì favorito, ma con la Sampdoria molto più vicina nel risultato. Il terzo gol dei padroni di casa infatti, ha di parecchio spostato i valori della classifica, visto che proprio il 2-1 era il risultato più gettonato con un 30.7%, seguito dai due pareggi con reti: il 1-1 con un 25.5%, e il 2-2 con il 10.6%. Il 3-1 finale invece, ha regalato i cinque punti in palio solo al 2.1% dei giocatori, di cui peraltro nessuno nel terzetto di testa della classifica di Super 6 settimanale (tutti con il 2-1 in schedina). Il primo pronostico a favore della vittoria esterna, era invece il 1-2 che era stato scelto dal 8.5% del field in gioco.

Parma vs Roma (2-0)

Al netto che un risultato del genere era francamente fuori da qualsiasi previsione della vigilia, tanto che solo lo 0.5% si era immaginata qualcosa di simile, la partita è stata comunque decisiva per le sorti della graduatoria, visto che anche i due punti per aver indovinato la semplice vittoria di casa, sono stati determinanti. Ad affidare una qualche speranza ai padroni di casa, non erano più di un 6-7% totali, con il 2-1 come maggiore scelta a 4.4% appena comunque. Tutti o quasi a favore dei giallo rossi i pronostici più selezionati: dal 1-2 per il 26.3%, al 1-3 buono per un 20.7%, passando poi per lo 0-2 (18.8%) e addirittura uno 0-3 con circa il 7%. Un 10% almeno aveva ipotizzato anche solo il pareggio (1-1 al 6.4% e 2-2 al 4.6%), ma certo praticamente tutti (parliamo di oltre il 96%) avevano previsto almeno un gol segnato dalla Roma, che con quel suo “0” in casella, ha di fatto fermato la corsa per quasi tutti i partecipanti.

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

Torino vs Inter (1-2)

Quando una partita finisce per 2-1, da qualunque verso, solitamente è sempre uno dei risultati più scelti perchè anche tra gli esiti più comuni. Ma non questa volta, perchè evidentemente il gap percepito tra le due formazioni era nettamente più ampio. Ecco allora che se il 1-2 è stato scelto dal 13% dei giocatori, ci sono almeno altri tre risultati ancora più selezionati: lo 0-2 era in vetta con oltre il 25% delle scelte, seguito dallo 0-3 al 18.5% e dal 1-3 con il 18.1%. Tutti molto ravvicinati, ma sempre sistematicamente a favore dell’Inter che ha ricevuto quasi un plebiscito. Rare eccezioni, i due pareggi per 1-1 (6.7%) e 2-2 (3%) e una possibile vittoria del Toro per 2-1 buona per il 2.7%.

Cagliari vs Juventus (1-3)

Anche in questo caso siamo nel range dei risultati più probabili in partenza, con il corretto 1-3 finale raccolto da ben il 14.7%. Juventus ovviamente stra favorita nei pronostici, con lo 0-3 di Ronaldo già nel primo tempo (risultato scelto dal 7.5%) che stringeva subito di parecchio il cerchio dei possibili vincitori dei cinque punti. Rimaneva lo spazio per quel 1.6% che avevano il 1-4, mentre dovevano già accontentarsi dei soli due punti i vari 1-2 (risultato più scelto con il 26.2%) e 0-2 (secondo con un 24.5%). Il primo pareggio era al quarto posto delle scelte, con un buon 10%, mentre la prima vittoria del Cagliari era stato il 2-1 scelto dal 3.3% dei giocatori.

Milan vs Napoli (0-1)

C’era grande euforia nei pronostici per il Milan dopo la bella prestazione a Manchester, e forse per questo in ogni caso molte scelte erano a suo favore. Se questo aggiungiamo che anche in caso contrario, almeno una rete dei partenopei era nelle corde, ecco che otteniamo quella percentuale così bassa, solo 1.9% che ha effettivamente indovinato lo 0-1 finale. In vetta alle scelte c’era invece il classico 2-1 per la squadra di casa, seguito però dai due pareggi: quello per 1-1 a 20.6% e quello per 2-2 con il 19.7%. La vittoria del Napoli per 1-2 invece, sarebbe stata sicuramente più valutata visto il 11% di pronostici a riguardo. Poi ancora diverse vittorie di varia natura per il Milan: il 2-0 al 4.7%, il 3-1 con il 4.3% e via via gli altri. L’attacco rosso nero però è rimasto a secco, e questo di fatto tagliava fuori praticamente un buon 98% delle scelte in gioco.

Curiosità di giornata: nessuno è riuscito a indovinare più di tre risultati esatti (29 in quel caso), ma ci sono stati 3 giocatori che hanno indovinato almeno tutti e 6 gli esiti corretti, alcuni dei quali andando vicino anche solo per un gol di differenza, dal fare il tanto atteso filotto di sei partite.

Articoli consigliati

Nessun articolo Consigliato

Marco Fava
Da più di quindici anni si occupa di comunicazione e contenuti online. Voce e volto di ItaliaPokerClub, capo-redattore di "Poker Sportivo" in genere sempre alle prese con tutto quello che è gaming. Negli ultimi tempi si occupa della redazione di un portale sportivo ("Improbabile.it") dedicato ai Daily Fantasy Sport.