cagliari spezia simeone nandez

Ottima partenza per Cagliari e Spezia, che si scontrano in Sardegna per confermare quanto di buono mostrato in questa prima parte di campionato.

Da una parte i ragazzi di Di Francesco, che fanno della loro verve offensiva la migliore arma a propria disposizione; dall’altra l’entusiasmo di quelli di Italiano, che da neopromossi hanno già messo fieno in cascina in ottica salvezza.

Per il pronostico Super6, sarà una sfida equilibrata?

I precedenti tra le due squadre

E’ una sfida assolutamente inedita, in Serie A, tra Cagliari e Spezia.

In senso assoluto, però, le due compagini si sono già scontrate in passato in Serie B (12 volte) e una volta in Coppa Italia.

Di queste 13 sfide, 3 si sono risolte a favore dei rossoblu,  3 sono terminate col segno “x” e ben 7 hanno visto la vittoria dei liguri.

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

In questi confronti, sono state siglate complessivamente 38 reti, 15 del Cagliari e 23 dello Spezia.

In Sardegna, poi, i padroni di casa hanno siglato 9 marcature, mentre gli ospiti 10.

L’ultimo confronto in assoluto risale al 2 aprile 2016, era il campionato di Serie B e furono Calaiò e Piccolo a regalare la vittoria ai liguri, con Ceppitelli che ha fissato l’1-2 finale. All’epoca, lo Spezia era allenato da Mimmo Di Carlo, mentre i rossoblù erano allenati da Massimo Rastelli.

HAI MAI GIOCATO A SUPER6?

Pronostica 6 risultati e vinci 100.000€ in diamanti E se nessuno indovina i 6 risultati, tutte le settimane un diamante del valore di 1.000€ al miglior classificato. Provalo subito, E' GRATIS!

Esistono dei giocatori che hanno indossato ambo le maglie nella loro carriera: anzitutto ad oggi nello Spezia giocano Farias, Deiola e Rafael (tutti e tre con passato in Sardegna); in passato, poi, anche Giannetti, Maltagliati e Buso hanno vestito entrambi i colori.

precedenti cagliari spezia

Le ultime sul Cagliari

Dopo la deludente partita contro la Juventus, il Cagliari affronta uno Spezia forse più alla portata, sperando di poter cogliere un risultato positivo (obiettivo non semplice dato il buono stato di forma dei liguri).

Partita tra due squadre che giocano in proiezione offensiva, pertanto non è da escludere una partita ricca di gol.
Con Lykogiannis fuori per infortunio e Godin e Simeone out per positività al covid19, la formazione del Cagliari sarà quasi obbligata, l’unico ballottaggio per Di Francesco riguarda Ounas e Sottil, con l’italiano forse lievemente favorito.
Nota lieta il ritorno dal primo minuto di Pavoletti, ormai del tutto ristabilito dai lunghi infortuni.

Update: nella serata di venerdì è stata segnalata la positività al covid di Nandez. Altra tegola quindi per Di Francesco: a questo punto Ounas sicuramente titolare.

La probabile formazione

28
Cragno
3
Tripaldelli
15
Klavan
40
Walukiewicz
25
Zappa
8
Marin
6
Rog
33
Sottil
10
Joao Pedro
37
Ounas
30
Pavoletti

Le ultime sullo Spezia

Lo Spezia si sta confermando come una delle più grandi sorprese di questa prima parte di campionato. Il pareggio con l’Atalanta, in fin dai conti, vale per i ragazzi di Italiano quasi quanto una vittoria.

Italiano che registra i rientri in rosa di Mastinu e Sala, con Galabinov e Bartolomei ancora out.

Sarà Gyasi la punta centrale, accompagnato da Nzola e Farias. Centrocampo a tre con Acampora – Maggiore- Ricci, con Terzi ed Erlic a protezione di Provedel.

La probabile formazione

94
Provedel
20
Bastoni
28
Erlic
19
Terzi
14
Mattiello
8
Ricci
25
Maggiore
4
Acampora
17
Farias
18
Nzola
11
Gyasi
Riccardo Moro
Editorialista, copywriter, appassionato di comunicazione, sport e giochi. Da sempre racconta storie di calcio, motori e gambling.