juve-roma

Juve Roma è una classicissima della nostra Serie A: quante storie, quanti aneddoti e quanti episodi controversi sono accaduti nelle sfide tra bianconeri e giallorossi! Siamo certi che anche in questo caso -anche se si tratta di un’ultima giornata di fatto non decisiva- potremmo assistere ad una gara ricca di spettacolo (e, perchè no, discussioni): speriamo, per il pronostico Super6, di assistere a pioggie di gol!

I precedenti tra le due squadre

Dal 1930 ad oggi, sono ben 85 i precedenti tra Juve e Roma disputati a Torino in Serie A. Juve in grande vantaggio nel computo assoluto, con ben 56 vittorie al proprio attivo. Per 21 volte, invece, il confronto si è chiuso con un pari e in sole 8 circostanze i capitolini hanno espugnato la casa bianconera.

Dei 223 gol messi a segno (quasi tre per partita, come media), sono 164 le marcature messe a segno dalla Juve, contro le 59 giallorosse.

Nello scorso campionato, lo Juventus Roma giocato alle porte di Natale terminò 1-0 con gol di Mandzukic. Per trovare un pari, poi, bisogna risalire sino al novembre 2010, quando Totti pareggiò il vantaggio iniziale di Iaquinta; nella stagione 2009/2010, poi, l’ultima affermazione capitolina, con un 1-2 siglato da Del Piero, Totti e Riise nel recupero.

Data la lunga storia in Serie A di ambo le formazioni, è logico imbattersi in molti giocatori che in carriera abbiano vestito ambo le gloriose maglie: pensiamo all’attuale portiere bianconero Szczesny, o a Pjanic, ma poi anche Vucinic, Benatia, Emerson, Aquilani, Toni.. e la lista potrebbe continuare a lungo. Anche in panchina, per fare un nome, un certo Fabio Capello ha vinto sia a Torino che nella capitale.

precedenti-JUVENTUS-ROMA

Le ultime sulla Juventus

Non si ricorda, nella storia recente del calcio italiano, un paradosso più grande: il luglio in cui la Juve ha afferrato il suo nono scudetto, è uno dei mesi più difficili degli ultimi anni. Anche a Cagliari è arrivata una netta sconfitta, con altre due reti al passivo. In ottica Champions, di sicuro, un pessimo segnale.

Contro la Roma, Sarri ha fatto capire di voler impiegare massicciamente la sua Under 23, per preservare i propri campioni da infortuni ed eccessivi dispendi di energie.

Rivedremo senza dubbio quantomeno i vari Muratore, Peeters, Zanimacchia: vedremo quali saranno gli altri giovani chiamati ad esordire in una gara di prestigio come quella che vede la Juve contrapposta alla Roma. Pensiamo che l’unico sicuro della prima squadra sia solo Buffon, e forse un briciolo di speranza c’è anche per Cristiano Ronaldo, qualora si mettesse in testa di voler agganciare Immobile nella classifica cannonieri.

Probabile formazione

77
Buffon
47
Frabotta
41
Coccolo
28
Demiral
Rosa
43
Peeters
38
Muratore
Portanova
35
Olivieri
44
Vrioni
46
Zanimacchia

Le ultime sulla Roma

Ottima vittoria, quella dei giallorossi sul campo del Torino. A parte qualche amnesia difensiva di troppo, sul piano del gioco i capitolini hanno piuttosto sovrastato i granata, e il risultato poteva essere anche più rotondo in favore di Fonseca. Dzeko e compagni, con la vittoria di mercoledì, hanno matematicamente acciuffato il quinto posto, valido per l’Europa League.

A questo punto, nonostante l’importanza -per la tradizione- della sfida con la Juventus, in vista della partita di Coppa del 6 agosto è probabile che anche Fonseca, così come il collega Sarri, dia spazio a qualche giovane, oltre allo scontato impiego di qualche seconda linea. Zaniolo potrebbe essere uno dei pochi deputato a partire dall’inizio.

Probabile formazione

63
Fuzato
Bianda
41
Ibanez
2
Zappacosta
14
Villar
Riccardi
22
Zaniolo
17
Under
99
Kluivert
8
Perotti
19
Kalinic

Riccardo Moro
Editorialista, copywriter, appassionato di comunicazione, sport e giochi. Da sempre racconta storie di calcio, motori e gambling.